Active-Italia: Potenziali effetti dei composti fenolici che si possono trovare nell'olio d'oliva sulla guarigione delle ferite

Potenziali effetti dei composti fenolici che si possono trovare nell'olio d'oliva sulla guarigione delle ferite

Cat: , , , ,
I potenziali effetti di diversi composti fenolici che si possono trovare anche nell'EVOO sulla guarigione e chiusura delle ferite

Il trattamento del danno tissutale prodotto da agenti fisici, chimici o meccanici comporta notevoli costi diretti e indiretti per i sistemi sanitari. La guarigione delle ferite coinvolge una serie di eventi molecolari e cellulari volti a riparare il difetto nell'integrità dei tessuti. Questi eventi possono essere favoriti da vari agenti naturali, tra cui i polifenoli nell'olio extra vergine di oliva (EVOO). L'obiettivo di questo studio era quello di rivedere i dati sui potenziali effetti di diversi composti fenolici che possono essere trovati anche nell'EVOO sulla guarigione e chiusura delle ferite. I risultati di studi in vitro e su animali dimostrano che i polifenoli di diverse specie vegetali, presenti anche nell'EVOO, partecipano a diversi aspetti della guarigione delle ferite, accelerando questo processo attraverso le loro proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e antimicrobiche e la loro stimolazione delle attività angiogeniche necessarie per formazione di tessuto di granulazione e riepitelizzazione della ferita. Questi risultati indicano la potenziale utilità dei composti fenolici EVOO per il trattamento delle ferite, da soli o in combinazione con altre terapie. Gli studi sull'uomo sono garantiti per verificare questa proposta.

Conclusioni
I risultati degli studi in vitro e in vivo supportano l'effetto favorevole dei polifenoli EVOO sulla guarigione delle lesioni cutanee, attribuibili alle loro proprietà antinfiammatorie, antiossidanti, antimicrobiche e angiogeniche. Questi composti rappresentano un'interessante opzione terapeutica per la guarigione delle ferite se applicati da soli, in combinazione con altri trattamenti, o in estratti fenolici, ricchi di polifenoli multipli che possono esercitare effetti sinergici. Tuttavia, sono necessari studi clinici per verificare questi risultati nell'uomo e chiarire ulteriormente i meccanismi alla base dell'azione di queste molecole.

Fonte dell'articolo

Melguizo-Rodríguez L, de Luna-Bertos E, Ramos-Torrecillas J, Illescas-Montesa R, Costela-Ruiz VJ, García-Martínez O.

Articolo

Clicca sull'icona per saperne di più

Articolo collegato

I meccanismi benefici per la salute dei composti fenolici dell'olio di oliva vergine
L'olio d'oliva vergine (VOO) è considerato uno dei tanti componenti salutari associati alla dieta mediterranea. popolazioni mediterranee. . .
scopri di più
I composti fenolici dell'olio di oliva: struttura, attività biologica e . . .
La dieta mediterranea è ricca di verdure, cereali, frutta, pesce, latte, vino e olio d'oliva e ha funzioni biologiche salutari. Epidemiologico. . .
scopri di più
Fenoli dell'olio d'oliva
Gli oli d'oliva contengono numerose sostanze che hanno un ruolo benefico per la salute umana. I fenoli sono composti naturali presenti nell'extravergine. . .
scopri di più

Condividi

AVVERTENZE IMPORTANTI

  • Le informazioni presentate in questo post non devono sostituire consigli, diagnosi o trattamenti medici o dietetici professionali.
  • Consultare sempre il proprio dietologo o medico registrato prima di apportare modifiche significative alla dieta o all'esercizio fisico.
  • Non ignorare la consulenza medica professionale a causa delle informazioni presentate qui.
  • I prodotti Active-Italia sono destinati esclusivamente all'uso in laboratorio e non sono destinati all'uso da parte dei consumatori.

Migliora la tua conoscenza sugli sviluppi della ricerca biomedica

C'è un oceano di pubblicazioni nella ricerca biomedica. Vogliamo aiutarti a navigare attraverso di essi, fornendoti informazioni pertinenti adatte alle tue esigenze e interessi professionali.